SOLECHESORGE

Voglio che tu mi dia adesso

che tu mi dia

la forza lasciva di una volontà egoistica

danzò e piacque

contro

la debolezza ardita di una volontà d’amore

non ti è lecito tenere con te


il potere che vuole adesso

il potere che vuole subito

il potere che vuole il potere

fosse anche la metà del mio regno


il potere che brama morte

il potere che uccide vita

il potere che vive morte

la testa di Giovanni il Battista


la verità della testimonianza

non potere

non brama

non morte

attende

spera

ama

dona


la guardia andò, lo decapitò in prigione e

ne portò la testa su un vassoio


la violenza dell’egoistica morte arrivò

la fragilità di una testa decapitata rende grazie alla verità


«Vieni, festa suprema sulla via della libertà eterna, / morte (…) / Libertà, ti cercammo a lungo nella disciplina, nell’azione, nel dolore. / Morendo, te riconosciamo ora nel volto di Dio»

d.bonhoffer


cfr Mc 6,17-29

martirio s. giovanni battista

sabato XXI settimana T. O. dmc 29.08.20

35 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti