SOLECHESORGE

vi ho detto però che voi mi avete visto eppure non credete

Vedere e non credere,

non vedere.


Non vedere la solidarietà

operata dagli uomini,

di buona volontà,

che vogliono includere nella salvezza

l'universalità della vicenda umana.


Senza se e senza ma,

ogni vivente non perso,

ogni vivente non escluso,

ogni vivente non sottratto

all'eterno amare.


Volontà misera del cuore di Dio,

pulsante nella vene degli uomini liberi.




mercoledì III di pasqua

dmc 04.05.2022

Dal vangelo secondo Giovanni

Gv 6,35-40 In quel tempo, disse Gesù alla folla: «Io sono il pane della vita; chi viene a me non avrà fame e chi crede in me non avrà sete, mai! Vi ho detto però che voi mi avete visto, eppure non credete.

Tutto ciò che il Padre mi dà, verrà a me: colui che viene a me, io non lo caccerò fuori, perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato.

E questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nulla di quanto egli mi ha dato, ma che lo risusciti nell’ultimo giorno. Questa infatti è la volontà del Padre mio: che chiunque vede il Figlio e crede in lui abbia la vita eterna; e io lo risusciterò nell’ultimo giorno».


Parola del Signore.


34 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

andando oltre

ascoltandolo