SOLECHESORGE

un sordomuto

Aggiornamento: 5 set 2021


@solechesorge


È sordo e muto chi non si confronta,

chi è incapace di dialogare con gli altri,

chi rimane chiuso nel proprio mondo,

convinto di possedere già tutta la verità

e di non avere più nulla da imparare.

La menzogna del vivere.

Ci si aggredisce perché si è incapaci di prestare ascolto

alle ragioni e ai bisogni dell’altro.

Anche per chi troppo facilmente ha sulla bocca la carità,

ma di fatto tintinna come un cembalo (s. paolo).

È “che forse non siamo più cristiani,

ma soprattutto che non lo siamo ancora. Magari fosse vero!” (mons. Derio Olivero).


Quante comunità portano il peso dell’altro

perché “vorrebbero diventare” cristiane?



cfr Mc 7,31-37



XXIII domenica tempo ordinario

dmc 05.09.21

24 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

attenti