SOLECHESORGE

un sabato Gesù passava fra campi di grano

All'apparenza

un'immagine bucolica

nel significato profondo

il creatore cammina nel suo creato.

Nel suo riposo.

Cammina alla ricerca di Adamo.

Non riposa,

cammina per amare.


Non sabati da rispettare,

non precetti da "far vedere"

agli altri.


Chicchi di grano da masticare,

per sciogliere

lacci di teatralità.


Sfamando la fede.

Vivere il tempo.

Spazio della gioia.



san gregorio magno

papa e dottore della chiesa

sabato XXII del tempo ordinario

dmc 03.09.2022


Alleluia, alleluia. Io sono la via, la verità e la vita, dice il Signore.

Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. (Gv 14,6) Alleluia.


Vangelo

Perché fate in giorno di sabato quello che non è lecito?

Dal Vangelo secondo Luca Lc 6,1-5 Un sabato Gesù passava fra campi di grano e i suoi discepoli coglievano e mangiavano le spighe, sfregandole con le mani. Alcuni farisei dissero: «Perché fate in giorno di sabato quello che non è lecito?». Gesù rispose loro: «Non avete letto quello che fece Davide, quando lui e i suoi compagni ebbero fame? Come entrò nella casa di Dio, prese i pani dell’offerta, ne mangiò e ne diede ai suoi compagni, sebbene non sia lecito mangiarli se non ai soli sacerdoti?». E diceva loro: «Il Figlio dell’uomo è signore del sabato».


Parola del Signore.



27 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

attenti