SOLECHESORGE

Ti rendo lode, Padre

lodare il Signore

cantico cantato da tutte le creature.


nella umile mitezza

la conoscenza di Dio.


nella misericordia

nella miseria del cuore

l’abbraccio al peccatore.


nella povertà del cuore

la ricchezza del bisogno di amore.


il peccatore abbraccia

il cuore misero

piangente consolazione.


Ti rendo lode, Padre

perché nella insignificanza

della mia sapiente cultura,

mi poni il giogo del Cuore di Tuo Figlio.


misero me,

lode resa a Te.


mi insegni a crescere,

balbettando la Tua redenzione.











venerdì dopo il corpus domini

solennità sacro cuore di gesù

XI settimana T. O.

19.06.20

16 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

attenti