SOLECHESORGE

sua madre e i suoi fratelli stavano fuori

Consanguineità

e lontananza.


Familiarità

ed esclusione.


Privilegio

e assenza di prossimità.


Maria, la madre,

pur provando nella carne questo

rifiuto,

capovolge tutto.


Lei è la discepola

che per prima ha creduto

che:


la lontananza

è la consanguineità con Dio,

il Dio lontano è più intimo di me stesso;


l'esclusione

è la familiarità di Dio,

il Figlio è stato crocifisso reietto tra i reietti;


l'assenza di prossimità

è il privilegio,

di te ha detto il mio cuore: "Cercate il suo volto";

il tuo volto, Signore, io cerco.

Non nascondermi il tuo volto,

non respingere con ira il tuo servo.

Sei tu il mio aiuto, non lasciarmi,

non abbandonarmi,

Dio della mia salvezza. (Sal 27,8-9)




martedì XVI del tempo ordinario

dmc 19.07.2022


Alleluia, alleluia. Se uno mi ama, osserverà la mia parola, dice il Signore,

e il Padre mio lo amerà e noi verremo a lui. (Gv 14,23) Alleluia.

Vangelo Tendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli!».

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 12,46-50

In quel tempo, mentre Gesù parlava ancora alla folla, ecco, sua madre e i suoi fratelli stavano fuori e cercavano di parlargli. Qualcuno gli disse: «Ecco, tua madre e i tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti». Ed egli, rispondendo a chi gli parlava, disse: «Chi è mia madre e chi sono i miei fratelli?». Poi, tendendo la mano verso i suoi discepoli, disse: «Ecco mia madre e i miei fratelli! Perché chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre».


Parola del Signore.


31 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

attenti