SOLECHESORGE

sarai chiamato Cefa

@solechesorge

“io vado a Dio come il bimbo

va da sua madre

perché egli colmi e

invada tutto

e mi prenda in braccio.

Bisogna essere semplici così con Dio” (elisabetta della trinità)…


…Ecco bisogna essere così semplici perché la grazia plasmi il cuore,

cambiando il nome a significare un’identità nuova

secondo il progetto di amore, l’unico:

essere pietra perché altri possano costruire sopra la loro libera dignità.


Questo il progetto di dio:

la redenzione da lui operata nel sacrificio della pasqua e da noi,

umanità credente il progetto,

perennemente riattivata

perché la dignità di ogni creatura

non sia deturpata.


cfr Gv 1,35-42

II domenica del tempo ordinario

dmc 17.01.21

97 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

andando oltre

ascoltandolo