SOLECHESORGE

passa Gesù il Nazareno!

Aggiornamento: 14 nov

Qualcuno che ce lo indichi,

qualcuno che ce lo urli:

passa Gesù, il Nazareno!


Uomini e donne,

profeti,

percipienti

la Presenza costante nella storia

dell'Emmanuele.


Allora anche la mia cecità

vorrà vederlo.

Allora anche la mia mendicità

sarà elemosinata.

Allora anche la mia marginalità

avrà cammino nuovo.


Quanti testimoni

hai trovato

che t'hanno urlato,

per amore:

Cristo sta passando

nella tua strada?


Fratello e sorella,

portatemi da Lui.


Vedrò di nuovo

la vita!



lunedì XXXIII del t.o.

14.11.2022

Vangelo

Che cosa vuoi che io faccia per te? Signore, che io veda di nuovo!

Dal Vangelo secondo Luca Lc 18,35-43 Mentre Gesù si avvicinava a Gèrico, un cieco era seduto lungo la strada a mendicare. Sentendo passare la gente, domandò che cosa accadesse. Gli annunciarono: «Passa Gesù, il Nazareno!». Allora gridò dicendo: «Gesù, figlio di Davide, abbi pietà di me!». Quelli che camminavano avanti lo rimproveravano perché tacesse; ma egli gridava ancora più forte: «Figlio di Davide, abbi pietà di me!». Gesù allora si fermò e ordinò che lo conducessero da lui. Quando fu vicino, gli domandò: «Che cosa vuoi che io faccia per te?». Egli rispose: «Signore, che io veda di nuovo!». E Gesù gli disse: «Abbi di nuovo la vista! La tua fede ti ha salvato». Subito ci vide di nuovo e cominciò a seguirlo glorificando Dio. E tutto il popolo, vedendo, diede lode a Dio. Parola del Signore.


28 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti