SOLECHESORGE

non metterti al primo posto

Graduatoria per il successo:

evangelico.

Ultimo posto.

Per scelta.


Una geopolitica

per la pace,

un'economia

della pace,

un'identità

di pace,

una pace del cuore.


Cielo in festa,

quando banchetti

di gioia

condividono posti

di ultimità.


Comandamento nuovo

per personalità

di merito:

non metterti al primo posto.

Sarai merito

di missione:

fondamento

di nuovo umanesimo.






sabato XXX del t.o.

29.10.2022

Vangelo

Chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato.


Dal Vangelo secondo Luca Lc 14,1.7-11 Un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo. Diceva agli invitati una parabola, notando come sceglievano i primi posti: «Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più degno di te, e colui che ha invitato te e lui venga a dirti: “Cédigli il posto!”. Allora dovrai con vergogna occupare l’ultimo posto. Invece, quando sei invitato, va’ a metterti all’ultimo posto, perché quando viene colui che ti ha invitato ti dica: “Amico, vieni più avanti!”. Allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali. Perché chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato». Parola del Signore.


27 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti