SOLECHESORGE

nella tua benevolenza

Vivere avanzando

nella libertà di una lode perenne:

gli occhi del cuore,

vedendo l'invisibile,

perfezionano giorno per giorno,

questo umanesimo.


Addivenire uomo più uomo.


Piccoli

magnificando.


Umanità spoglia di plagi culturali

rivestita di tenera gloria.


Dio riveste di se stesso

solo chi è nudo.


"E ancora mi innamora e mi fa sospirare così adesso e per quando tornerà l'incanto

e se mi trovi stanco e se mi trovi spento Se il meglio è già venuto e non ho saputo tenerlo dentro me"

(Vinicio Capossela)





mercoledì XV del tempo ordinario

dmc 13.07.2022


Alleluia, alleluia. Ti rendo lode, Padre,

Signore del cielo e della terra,

perché ai piccoli hai rivelato i misteri del Regno. (Cf. Mt 11,25) Alleluia.

Vangelo Hai nascosto queste cose ai sapienti e le hai rivelate ai piccoli.

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 11,25-27 In quel tempo, Gesù disse: «Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo».

Parola del Signore.



30 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti