SOLECHESORGE

nel deserto rimase quaranta giorni

@solechesorge

Essenzialità e tentazione,

bestie selvatiche e angeli

(conflitti e paradossi quotidiani)

occupano sempre il tempo della vita,

gesù provò.

Se solo prendessimo coscienza

che gesù volle sperimentare

questa dissociazione

per associarci

alla sua vittoria di umanità

otterremmo la bella liberazione dai sensi di colpa. Dimorare nel deserto di noi stessi

per donare agli altri

la ricchezza della nostra umana fragilità.

cfr Mc 1,12-15

domenica I quaresima - anno B

dmc 21.02.21


Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, lo Spirito sospinse Gesù nel deserto

e nel deserto rimase quaranta giorni,

tentato da Satana.

Stava con le bestie selvatiche e gli angeli lo servivano.

Dopo che Giovanni fu arrestato,

Gesù andò nella Galilea,

proclamando il vangelo di Dio, e diceva:

«Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino;

convertitevi e credete nel Vangelo».

81 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

attenti