SOLECHESORGE

Marta dunque, come udì che veniva Gesù, gli andò incontro

Marta dunque capace di andare

Marta dunque capace di chiedere

Marta dunque capace di lavorare

Marta dunque capace di servire

Marta dunque capace di lamentarti

Marta dunque capace di affannarti

Marta dunque capace di incontrare Te Signore Gesù.


Se Tu Signore fossi qui

sarei così

naturalmente

fisicamente

dinamicamente

vero

nel mio pregare?


e Tu dunque sei qui…


sono capace di Te?

cfr Gv11,19-27


s.marta

mercoledì XVII settimana T. O. dmc 29.07.20

24 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti