top of page

SOLECHESORGE

infatti non siete voi a parlare ma è lo Spirito del Padre vostro che parla in voi

Aggiornamento: 26 dic 2022

Voce della vita di Dio.


Voce del pensiero eterno di Dio.


Parla in voi

la libertà

di perdonare,

di accogliere la banalità

e renderla luogo di grazia.


Guardatevi dagli uomini,

non per allontanarli,

ma,

paradosso sempre del Signore,

per farsi arrestare

e,

da reclusi nel mondo dell'odio,

vivere la luce piena dell'amare.


Non preoccupatevi,

ripete ancora il Maestro,

come a dire:

occupatevi solo di accogliere me.


Ancora oggi

ricomincio.


Unica occupazione:

la sua Parola.



s. stefano primo martire

26.12.2022


Vangelo

Non siete voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro.

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 10,17-22 In quel tempo, Gesù disse ai suoi apostoli: «Guardatevi dagli uomini, perché vi consegneranno ai tribunali e vi flagelleranno nelle loro sinagoghe; e sarete condotti davanti a governatori e re per causa mia, per dare testimonianza a loro e ai pagani. Ma, quando vi consegneranno, non preoccupatevi di come o di che cosa direte, perché vi sarà dato in quell'ora ciò che dovrete dire: infatti non siete voi a parlare, ma è lo Spirito del Padre vostro che parla in voi. Il fratello farà morire il fratello e il padre il figlio, e i figli si alzeranno ad accusare i genitori e li uccideranno. Sarete odiati da tutti a causa del mio nome. Ma chi avrà perseverato fino alla fine sarà salvato». Parola del Signore.



31 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page