SOLECHESORGE

i suoi discepoli lo seguirono

La sequela di ieri

è già lo sconvolgimento di oggi.


La barca

la culla della fede.


Contro marosi, contro vento

il sonno benefico di Dio.


La bonaccia conquistata

per la presenza nascosta

dell'amare di Dio

il suo popolo.


martedì XIII del tempo ordinario - anno c

sant'Ireneo

dmc 28.06.2022


Dal Vangelo secondo Matteo

Mt 8,23-27

In quel tempo, salito Gesù sulla barca, i suoi discepoli lo seguirono. Ed ecco, avvenne nel mare un grande sconvolgimento, tanto che la barca era coperta dalle onde; ma egli dormiva. Allora si accostarono a lui e lo svegliarono, dicendo: «Salvaci, Signore, siamo perduti!». Ed egli disse loro: «Perché avete paura, gente di poca fede?». Poi si alzò, minacciò i venti e il mare e ci fu grande bonaccia. Tutti, pieni di stupore, dicevano: «Chi è mai costui, che perfino i venti e il mare gli obbediscono?».

Parola del Signore.



24 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti