SOLECHESORGE

grande è la vostra ricompensa

Aggiornamento: 1 nov

Le sirene dicono gridando: forza, dominio, sovranismo, autonomia, menefreghismo.

Indifferenza al bisogno dell’altro.

C'era un uomo ricco, che era vestito di porpora e di bisso e tutti i giorni banchettava lautamente (Lc 16,19).

Vorrebbero assicurarti la pienezza della vita, perché hai, all’opposto ti svuotano di ogni umana relazione e diventando mortalmente non-umano.


Invece Gesù parla docilmente di alternative concrete fondate nella carne: dei poveri, dei piangenti nella solitudine, dei miti, degli assetati e affamati di giustizia, dei misericordiosi, dei cordiali con la bellezza, degli operai della pace, dei perseguitati dagli ingiusti, dei diffamati dall’invidia degli avidi.


Quell’uomo Gesù, bestemmiatore secondo il benpensante e formalistico potere, nostro Signore e Maestro e non una mitologica sirena, ancora oggi ci invita a scegliere la gioia, che passa necessariamente dalla lotta ostinata per attivare processi di “compassione”.

Quella proprio di Dio: la misericordia che fa fremere le viscere perché l’altro mi interessa, non mi è indifferente.


Vivo perché lui/lei vive.


Grande è la vostra ricompensa

tutti i santi

01.11.2022


Vangelo

Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli.

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 5,1-12a In quel tempo, vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli. Si mise a parlare e insegnava loro dicendo: «Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli. Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati. Beati i miti, perché avranno in eredità la terra. Beati quelli che hanno fame e sete della giustizia, perché saranno saziati. Beati i misericordiosi, perché troveranno misericordia. Beati i puri di cuore, perché vedranno Dio. Beati gli operatori di pace, perché saranno chiamati figli di Dio. Beati i perseguitati per la giustizia, perché di essi è il regno dei cieli. Beati voi quando vi insulteranno, vi perseguiteranno e, mentendo, diranno ogni sorta di male contro di voi per causa mia. Rallegratevi ed esultate, perché grande è la vostra ricompensa nei cieli». Parola del Signore.


19 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

attenti