SOLECHESORGE

Giuseppe figlio di Davide non temere di prendere con te Maria

Giuseppe

è sveglio,

vigila sui fatti che gli accadono.


sta prendendo decisioni

per l'onorabilità di se stesso

e per la libertà della sua sposa.


Giuseppe

è sveglio,

non si addormenterà, non prenderà sonno

il custode d'Israele. (Sal 121,4)

sa guardare dentro la sua storia,

sa leggere i suoi accadimenti,

secondo la pazienza di Dio.


mentre però stava considerando queste cose

un accadimento nuovo:

il sogno,

la voce dell'angelo del Signore.


Giuseppe

è sveglio:

sa ascoltare.


Giuseppe non parla

e germina la Vita.


il suo silenzio,

il suo sogno,

il suo ascolto:

il sì alla Verità.


sigillato l'amore.


in silenzio.


non temere di amare

parlerà la Parola di Vita.


per te.







san giuseppe

sposo della beata vergine maria

solennità

sabato 19.03.22

dmc

Lode e onore a te, Signore Gesù! Beato chi abita nella tua casa, Signore: senza fine canta le tue lodi. (Sal 83 (84),5) Lode e onore a te, Signore Gesù!


Vangelo Giuseppe fece come gli aveva ordinato l'angelo del Signore.


Dal Vangelo secondo Matteo Mt 1, 16.18-21.24a

Giacobbe generò Giuseppe, lo sposo di Maria, dalla quale è nato Gesù, chiamato Cristo. Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto. Mentre però stava considerando queste cose, ecco, gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: «Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa. Infatti il bambino che è generato in lei viene dallo Spirito Santo; ella darà alla luce un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati». Quando si destò dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l'angelo del Signore.

Parola del Signore.


28 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti