top of page

SOLECHESORGE

Giovanni infatti venne a voi sulla via della giustizia e non gli avete creduto

Non credere

professando la fede.


Il dramma dei capi.


Assenza di ritegno.


Non credere

alla giustizia

amministrandola:

la grammatica dell'arroganza.


Ipocrisia della verità

in nome della fede.


Senza pudore

uccidere la dignità dell'uomo.

In nome di Dio.


Pubblicani e prostitute

nudi davanti al loro peccato

sono rivestiti di giustizia.


Amati perché veri.


Credi tu questo?






s. lucia

martedì III d'avvento

13.12.2022


Vangelo

È venuto Giovanni e i peccatori gli hanno creduto.

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 21,28-32 In quel tempo, Gesù disse ai capi dei sacerdoti e agli anziani del popolo: «Che ve ne pare? Un uomo aveva due figli. Si rivolse al primo e disse: "Figlio, oggi va' a lavorare nella vigna". Ed egli rispose: "Non ne ho voglia". Ma poi si pentì e vi andò. Si rivolse al secondo e disse lo stesso. Ed egli rispose: "Sì, signore". Ma non vi andò. Chi dei due ha compiuto la volontà del padre?». Risposero: «Il primo». E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: i pubblicani e le prostitute vi passano avanti nel regno di Dio. Giovanni infatti venne a voi sulla via della giustizia, e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto. Voi, al contrario, avete visto queste cose, ma poi non vi siete nemmeno pentiti così da credergli». Parola del Signore.


29 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page