top of page

SOLECHESORGE

Gesù passava fra campi di grano

Gesù cammina

fra le nostre colture.


Dio passa

fra il nostro quotidiano lavoro:

i suoi discepoli

hanno fame di senso e di alimento.


Nel sabato della festa,

Gesù attraversa

ancora

lo spazio dell'umano,

per far cogliere

le primizie

della gioia.


Cosa sono

le nostre domeniche?

Quali gioie attraversano

le nostre domeniche?

Quali spighe di vera fame

nutrono le nostre domeniche?





sant'antonio abate

martedì II del t.o.

17.01.2023





Alleluia, alleluia.

Il Padre del Signore nostro Gesù Cristo

illumini gli occhi del nostro cuore

per farci comprendere a quale speranza ci ha chiamati. (Cf. Ef 1,17.18)

Alleluia.


Vangelo

Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato!


Dal Vangelo secondo Marco

Mc 2,23-28


In quel tempo, di sabato Gesù passava fra campi di grano e i suoi discepoli, mentre camminavano, si misero a cogliere le spighe.


I farisei gli dicevano: « Guarda! Perché fanno in giorno di sabato quello che non è lecito?». Ed egli rispose loro: «Non avete mai letto quello che fece Davide quando si trovò nel bisogno e lui e i suoi compagni ebbero fame? Sotto il sommo sacerdote Abiatàr, entrò nella casa di Dio e mangiò i pani dell'offerta, che non è lecito mangiare se non ai sacerdoti, e ne diede anche ai suoi compagni?».


E diceva loro: «Il sabato è stato fatto per l'uomo e non l'uomo per il sabato! Perciò il Figlio dell'uomo è signore anche del sabato».

Parola del Signore.


28 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page