top of page

SOLECHESORGE

fuggi in Egitto

Dio esule,

fuggitivo,

profugo.


Questo mi basta per

comprendere la verità

sull'uomo.


Àlzati,

prendi con te il bambino e sua madre

e va’ nella terra d’Israele;

sono morti

infatti

quelli che cercavano di uccidere

il bambino.


Il resto è menzogna.




santa famiglia di

gesù maria e giuseppe

festa (a)

30.12.2022


Alleluia, alleluia. La pace di Cristo regno nei vostri cuori; la parola di Cristo abiti tra voi nella sua ricchezza. (Col 3,15a-16a) Alleluia.


Vangelo

Prendi con te il bambino e sua madre e fuggi in Egitto.

Dal Vangelo secondo Matteo Mt 2,13-15.19-23 I Magi erano appena partiti, quando un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe e gli disse: «Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre, fuggi in Egitto e resta là finché non ti avvertirò: Erode infatti vuole cercare il bambino per ucciderlo». Egli si alzò, nella notte, prese il bambino e sua madre e si rifugiò in Egitto, dove rimase fino alla morte di Erode, perché si compisse ciò che era stato detto dal Signore per mezzo del profeta: «Dall’Egitto ho chiamato mio figlio». Morto Erode, ecco, un angelo del Signore apparve in sogno a Giuseppe in Egitto e gli disse: «Àlzati, prendi con te il bambino e sua madre e va’ nella terra d’Israele; sono morti infatti quelli che cercavano di uccidere il bambino». Egli si alzò, prese il bambino e sua madre ed entrò nella terra d’Israele. Ma, quando venne a sapere che nella Giudea regnava Archelao al posto di suo padre Erode, ebbe paura di andarvi. Avvertito poi in sogno, si ritirò nella regione della Galilea e andò ad abitare in una città chiamata Nàzaret, perché si compisse ciò che era stato detto per mezzo dei profeti: «Sarà chiamato Nazareno». Parola del Signore


27 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page