top of page

SOLECHESORGE

diventare pescatori di uomini

Aggiornamento: 9 gen

Progetto di speranza.

Profezia di umanizzazione.

Diventare, nel percorrere della vita,

raccoglitori di vitalità.


Uomini

che pescando centocinquantatrè

grossi pesci,

manifestano il desiderio

di comunione con la differente diversità.


Venite dietro a me,

imparando dalle notti e dagli errori,

dalle sconfitte e dalle croci,

la potenza del comunicare

speranza.


Gettati nella rete

sarete liberi.


Sparsi nei mari

sarete oppressi.


Gèttati

e risorgerai.





lunedì I del t.o.

09.01.2023





Alleluia, alleluia.

Il regno di Dio è vicino, dice il Signore:

convertitevi e credete nel Vangelo. (Mc 1,15)

Alleluia.


Vangelo

Convertitevi e credete nel Vangelo.


Dal Vangelo secondo Marco

Mc 1,14-20


Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».

Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. Gesù disse loro: «Venite dietro a me, vi farò diventare pescatori di uomini». E subito lasciarono le reti e lo seguirono.

Andando un poco oltre, vide Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, mentre anch'essi nella barca riparavano le reti. Subito li chiamò. Ed essi lasciarono il loro padre Zebedèo nella barca con i garzoni e andarono dietro a lui.

Parola del Signore.


31 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page