SOLECHESORGE

chiamò a sé un bambino, lo pose in mezzo a loro


un bambino il Signore chiamò

senza nome

senza titolo

senza qualifica

senza merito

senza storia

centralità della vocazione


un bambino posto in mezzo a loro

per essere testimone

di relazione piena e totalizzante

centralità dell’umana dignità


il senza degli adulti

il tutto di Dio

e chi accoglierà un solo bambino come questo

nel mio nome, accoglie me.

centralità dell’accoglienza


riconoscimento di piccolezza un bambino

insignificanza di convenienza una pecora

volontà del Padre vostro

centralità della salvezza


piccoli e smarriti

divenendo soggetto di divina ricerca

conversione dello sguardo umano

centralità della misericordia


farsi piccoli nella pochezza

martirio di fede


cfr Mt 18,1-5.10.12-14



santa chiara d’assisi

martedì XIX settimana T. O. dmc 11.08.20

24 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

andando oltre

ascoltandolo