SOLECHESORGE

che cosa cercate?

Aggiornamento: 4 gen

la domanda urgente, posta all'inizio della vita pubblica di Gesù,

fa il paio con la domanda topica posta nel giardino degli ulivi: chi cercate?


domande di Dio

domande dell'uomo

domande del vivente


domande esistenziali

inerenti l'origine dello stare nella vita

Adamo dove sei?


venite e vedrete


esperienze di incontro

-abbiamo trovato il Messia-


cammini di compagnia

-i discepoli lo seguivano

nelle case di sposi (Cana), di pubblicani (Levi), di farisei (Simone), di vedove (Nain), di militari stranieri (Centurione), di pagani (Cananea), di religiosi (Giairo)

e

sulle strade di mondi lontani (Tiro e Sidone), eretici (Samaria), ritualistici (Gerusalemme), nemici (Gerasa- Gadara), familiari (Galilea), malati (Lebbrosi, Ciechi, Storpi)


amori di perdono

-lei ha molto amato-


abbracci di profumo

-ruppe un vasetto di alabastro di lardo purissimo-


convivenze di intimità

-lavanda dei piedi, se non ti laverò non avrai parte con me-


umiliazioni di gloria

-arrestato, processato, schiaffeggiato, frustato, sputacchiato, deriso, crocifisso-


amicizie consumate

-consummatum est-



Gesù Cristo pone le domande

Gesù figlio dell'uomo vive le risposte


il discepolo vede vivere l'amare


feria propria del 4 gennaio dmc martedì 04.01.2022


Vangelo

Abbiamo trovato il Messia.

Dal Vangelo secondo Giovanni Gv 1,35-42

In quel tempo, Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l'agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù. Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì che, tradotto, significa maestro, dove dimori?». Disse loro: «Venite e vedrete». Andarono dunque e videro dove egli dimorava e quel giorno rimasero con lui; erano circa le quattro del pomeriggio. Uno dei due che avevano udito le parole di Giovanni e lo avevano seguito, era Andrea, fratello di Simon Pietro. Egli incontrò per primo suo fratello Simone e gli disse: «Abbiamo trovato il Messia», che si traduce Cristo, e lo condusse da Gesù. Fissando lo sguardo su di lui, Gesù disse: «Tu sei Simone, il figlio di Giovanni; sarai chiamato Cefa», che significa Pietro. Parola del Signore.



40 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti

attenti