SOLECHESORGE

cento volte tanto

@solechesorge


…e vissero felici e contenti...

per molti

quasi fosse una fiaba

cento volte tanto

può significare una risibile inutile speranza


ai discepoli gesù signore

trasfuse la comprensione dell’accadimento


da una sterile e rancorosa e vendicativa polemica di pietro

(a nome di tutti noi discepoli)

ecco noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito

gesù apre lo sguardo

sul centuplo di relazioni umane

e sul centuplo di relazioni materiali


è necessario amare ciò che

la parola

amandoci ci dice


«l’amore che consuma il mistico non è più semplicemente

l’amore di un uomo verso Dio,

è l’amore di Dio per tutti gli uomini.

Attraverso Dio, con Dio,

egli ama tutta l’umanità

di un amore divino» .

(henri bergson)


dalla fiaba al vangelo moltiplicato


«ho spezzato il mio corpo

come se fosse pane e l’ho distribuito agli uomini.

Perché no?

Erano così affamati, e da tanto tempo»

(etty hillesum 13.10.1942)


cfr Mc 10,28-31

martedì dell’VIII settimana del tempo ordinario

dmc 25.05.21

33 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti