SOLECHESORGE

avverrà … servo buono e fedele

Nessuna indicazione era stata data dal padrone alla consegna dei talenti, a significare il fondamento fiduciale gratuito e totale del dono: i primi due servi hanno avuto la capacità di reinterpretare la fede in operosità d’amore, l’ultimo di fatto non ha disobbedito ad un comando, ai comandamenti, ha disobbedito a se stesso colpevolizzando il padrone, uomo duro.


Allora possiamo ben comprendere che non sono tanto i comandamenti a meritarci la gioia quanto la freschezza del comprometterci con vita.

Che non sono il conservatorismo e il tradizionalismo stantii a guadagnarci la speranza di un mondo sano, quanto la bontà di custodire quotidianamente responsabilità.


Aurore mattutine di fedeltà rinnovate rispetto a tenebre notturne di paurosi tradimenti.


Bene servo buono e fedele costruttore di fraternità partecipa alla gioia di chi ama l’umanità.


Avverrà. Adesso.


cfr Mt 25,14-30

domenica XXXIII settimana T. O. dmc 15.11.20

22 visualizzazioni

Post recenti

Mostra tutti